logo

European Mobility Week

L’AUTOBUS DI RIscARTI IN VIA DEI FORI IMPERIALI, ALL’INTERNO UNA CICLO OFFICINA MOBILE e UNA MOSTRA-MERCATO CON OPERE DI RICICLO CREATIVO. NEL WEEK END LA PERFORMANCE ARTISTICA “ROTT-AMIAMO L’ AUTOBUS” E DOMENICA PRESENTAZIONE DELLA CICLO-BIGA PER UN VIAGGIO A CAVALLO TRA STORIA E SENSIBILITà ECOLOGICA

La settimana Europea per la mobilità sostenibile a Roma parte così, con una ciclo-officina su un autobus Atac, in via dei Fori Imperiali – recentemente pedonalizzati grazie alla determinazione di Legambiente – insieme ad una mostra mercato di opere di riciclo creativo sotto il cappello di RIscARTI ed Atac. Il forum Magnum – i Romani chiamavano l’area in questo modo – era il centro della vita politica, nonché la più antica sede del Comitium.

“Vogliamo parlare di città smart e sostenibili, a misura di cittadino, più verdi, in sintonia con l’ambiente e con gli stili di vita virtuosi. Vogliamo incoraggiare l’autoproduzione e l’autoriparazione, l’uso dei mezzi pubblici e delle biciclette” spiega Marlene Scalise, presidente di RIscARTI, contenitore multidisciplinare di esperienze sull’up-cycling, che aveva già allestito tre autobus Atac prossimi alla rottamazione durante la II edizione del Festival internazionale del riciclo creativo a Roma. “Molti preziosi scarti ai quali l’Atac ci ha dato accesso“ – aggiunge – “ci sono serviti per costruire tavoli, armadietti e nuove sedute, in sintonia con una nuova sensibilità crescente, anche nello stile, di beni durevoli e non standardizzati”.

Comments

comments

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *